claudiodamiani

LOC serata Acqua 5-12-15

La poesia, la fotografia, e dunque anche il cinema e il teatro: le arti tornano a parlarsi sabato 5 Dicembre a Fondi alla presentazione del volume “Fondi per/corsi d’acqua” curato da Marco Grossi e ideato dalle Associazioni “Giuseppe De Santis” e “Libero de Libero”. Si tratta di una pubblicazione che pone al centro la città di Fondi, con le sue infinite vesti e la sua cangiante paesaggistica, vista, però, con gli occhi di due visitatori d’eccezione; una sorta di rivisitazione contemporanea di quel “Grand Tour” che solo nobili e intellettuali poterono permettersi nei secoli scorsi.

campa e damiani (FILEminimizer)

Damiani e Campanari alla presentazione dell’ass. de Libero

Oggi ospitiamo una riflessione su Claudio Damiani, “voce bianca” (secondo Roberto Galaverni) della poesia italiana contemporanea e Presidente Onorario della Associazione Libero de Libero. Anche perchè non capita sempre di leggere un libro e sperare che finisca il più tardi possibile. A me, almeno, sarà capitato tre o quattro volte. Tra queste devo annoverare proprio “Il fico sulla fortezza” di Damiani. C’ho messo sette giorni per leggerlo. E questo è un tempo assai lungo per i miei standard di lettura.