News

Cerimonia di consegna del Premio 'Solstizio', 4 ottobre 2015 (ph. V. Bucci)

Cerimonia di consegna del Premio ‘Solstizio’, 4 ottobre 2015 (ph. V. Bucci)

È stata finalmente bandita la terza edizione del concorso di poesia “Solstizio” riservato all’opera prima edita per volumi pubblicati tra il 2012 e oggi. Come ogni anno, accanto a Claudio Damiani, Milo De Angelis e Davide Rondoni, nella giuria si aggiunge il nome del vincitore della passata edizione. Quest’anno, dunque, sono due le “new entry”: Clery Celeste e Gabriele Gabbia, trionfatori ex-aequo del “Solstizio” 2015. 

La locandina della piéce teatrale

La locandina della piéce teatrale

«Avverranno cose, alla maniera d’un Hitchcock alla napoletana, che ovviamente qui non sveleremo». Ci lascia così, curiosi e attenti, Pasquale Valentino, regista di “Festa al Celeste e nubile Santuario” che rimette in scena un testo teatrale splendido di Enzo Moscato del 1989. Sabato 9 gennaio alle 21 e domenica 10 gennaio alle 18.00 all’auditorium comunale “San Domenico” di Fondi andrà in scena la compagnia “Ensemble Teatro Arteteca 2.0” ed è già possibile acquistare i biglietti al costo di € 7 (anche telefonando al numero 335 8346237). Grande successo aveva riscosso la piéce lo scorso anno a Itri, quando un folto pubblico la aveva accolta nel castello della cittadina laziale.

LOC serata Acqua 5-12-15

La poesia, la fotografia, e dunque anche il cinema e il teatro: le arti tornano a parlarsi sabato 5 Dicembre a Fondi alla presentazione del volume “Fondi per/corsi d’acqua” curato da Marco Grossi e ideato dalle Associazioni “Giuseppe De Santis” e “Libero de Libero”. Si tratta di una pubblicazione che pone al centro la città di Fondi, con le sue infinite vesti e la sua cangiante paesaggistica, vista, però, con gli occhi di due visitatori d’eccezione; una sorta di rivisitazione contemporanea di quel “Grand Tour” che solo nobili e intellettuali poterono permettersi nei secoli scorsi.

Continua la rubrica a cadenza settimanale sul nostro sito, siamo al ventunesimo appuntamento col matrimonio fra notizia e poesia con i versi di Elvio Ceci. La parola “Sentiment” è stata coniata intorno agli anni Duemila ed è usata in linguistica per coprire diversi fenomeni, come per esempio attitudini, atteggiamenti (positivi-negativi-neutri espressi) in una serie di testi. Elvio qui prova a cantare il Sentiment che arriva dalle news e a renderlo fisso per sempre: è uno spazio dedicato ad ora. Perché questo momento sta passando. E deve essere cantato. Ogni settimana, le notizie che più girano. Il presente è eterno.

Sabato 3 Ottobre sarà la seconda giornata del Festival Poetico “Verso Libero”. Sarà una giornata ricca di ospiti illustri del panorama culturale nazionale. La giornata si aprirà alle 10,30 con l’inaugurazione di una biblioteca, la quale prenderà proprio il nome dal poeta “Libero de Libero”, nel foyer dell’omonima sala. Sarà all’interno del Complesso di San Domenico, sullo stesso piano della Sala in onore al pittore Purificato e al regista De Santis. La biblioteca, grazie ad una idea congiunta tra l’associazione “de Libero” ed il Parco Naturale dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, ospiterà una selezione di alcuni dei libri  più significativi e importanti della poesia italiana del Novecento, fino ai nostri giorni. L’evento si svolgerà alle ore 10.30 al foyer della sala “Libero de Libero”. Per l’occasione verrà proiettato un documentario prodotto da RAI TECHE, con il titolo “Gli approdi di de Libero”. Sarà presente la regista Silvana Palumbieri.